Homepage

“Chi parte, sa da che cosa fugge, ma non sa, che cosa cerca….”

Pino Daniele, Massimo Troisi, Eduardo De Filippo, Totò e Peppino, Almodovar, Musica nera. Titoli, testi, copertine, discografia di Pino daniele. Film, trame, commenti, commedie, filmografie, locandine di massimo Troisi, Almodovar, Totò, Eduardo. 
Ed altro ancora in:
Scusate il ritardo


Pino Daniele

Pino Daniele - Home

La musica, gli album, i testi, e le copertine di Pino Daniele. Uno dei più grandi cantautori del palcoscenico internazionale. Nella sua musica si trovavano sempre le risposte. Anche se nei suoi ultimi album, ha percorso strade un po’ più commerciali, chi conosce la sua musica non può dimenticare tutto quello che ha trasmesso alla gente. Grazie Pino!! Sarai sempre nei nostri cuori. Ti cercheremo quando qualcosa non va o per rallegrarci un po’. La tua voce è sempre stata una medicina per l’anima.


Massimo Troisi

Già, “Chi parte sa da che cosa fugge, ma non sa che cosa cerca…” Questa è solo una delle tante frasi che ha usato nei suoi splendidi ed ahimè, pochi film. Sicuramente è quella che si ricorda maggiormente, quando si ripensa a “Ricomincio da tre”, mentre se si pensa a “Scusate il ritardo”, viene subito in mente la scena dello schizzo con Lello Arena. Una delle scene più esilaranti del cinema italiano. Qui ci sono tutti i suoi film, con trame e locandine. Dateci un ‘occhiata, lui era il migliore.


Totò

Totò - Scusate il ritardoSono rimasti miti ancora oggi, Totò e Peppino rappresentano la comicità in tutte le sue forme, e non ne nasceranno altri purtroppo. Qui ci sono, oltre ai film in coppia con Peppino de Filippo, anche le sue celebri coppie con: Vittorio de sica, Nino Taranto, Aldo Fabrizi. Questa è una foto de “Totò Peppino e la dolce vita”

“Ah mò esce Antonio; Adesso esce Antuan…”


Eduardo De Filippo

Che dire, è Eduardo! C’è poco da aggiungere. Ha fatto e diretto grandi commedie, ma sicuramente, quella che molti amano maggiormente è: “Natale in casa Cupiello” Lui era un grande del palcoscenico, anche lui napoletano, come sopra. E’ sempre un dovere, fargli un omaggio.