Aretha Franklin - biografia e discografia



Otis ReddingNato il 9 settembre 1941, a Dowson, Georgia, Otis Redding è stato insieme a Ray Charles e James Brown, il più grande soul singer mondiale. Muore, ironia della sorte, proprio al culmine della sua carriera musicale, in un incidente aereo a Madison, nel Wisconsin, il 10 dicembre 1967. Assieme a lui muoiono anche i componenti del gruppo che l'accompagnava in tourneè; i "Bar keys". Viene lanciato dalla casa discografica "Stax" nel 1963, con il brano "These arms of mine". Nel 1967 pochi mesi prima della sua scomparsa, partecipa al "Monterey pop festival" con "Sittin on the dock of the bay" Canzone simbolo che rimarrànella storia, ripresa poi in innumerevoli spot pubblicitari, assieme ad altri suoi successi.Atrecinque anni dalla sua morte, Otis Redding è considerato ancora una delle stelle più luminose della soul music, e della musica nera mondiale, e lo sarà per sempre.

Otis Redding in concerto







































Discografia

Otis blue

The soul album

Live in europe

The dock of the bay

The immortal

 

1965

1966

1967

1968

1968


 

 
 

 

 

 

Google
Web Scusate il ritardo